Curiosità

La storia del sassofono, lo strumento musicale dal suono inimitabile

today29 Giugno 2021 109

Sfondo
share close

L’invenzione dello strumento simbolo del Jazz

Da quando è stato inventato il sassofono è diventato uno strumento insostituibile grazie al suono inimitabile che fa sognare ed emozionare milioni di persone in tutto il mondo. Il merito di questa invenzione va a Antoine-Joseph Sax, conosciuto come Adolphe; primo di undici fratelli, Adolphe Sax è nato in Belgio e lo si può considerare un figlio d’arte: suo padre era un costruttore di strumenti musicali che aveva elaborato una teoria acustica per l’esatto posizionamento dei fori sui legni.

Fin da piccolo ha iniziato a sperimentare e cercando un metodo per migliorare il timbro del clarinetto basso ha dato vita alla sua invenzione più grande: il sassofono realizzato su modello dell’oboe, del clarinetto e del flauto; Adolphe ha realizzato il primo sassofono nel 1840, ma ha brevettato lo strumento solo nel giugno 1846. Inizialmente il sassofono è stato accolto con molto sospetto, perché proponeva dei suoni del tutto nuovi e delle soluzioni acustiche del tutto nuove, tanto da poter essere considerato uno dei primi strumenti dell’era moderna. Nel 1857 è diventato una disciplina al Conservatorio di Parigi e la prima cattedra è stata offerta proprio ad Adolphe Sax; a poco a poco lo strumento si è diffuso in Francia e poi in tutto il mondo.

LEGGI ANCHE: I Campionati Europei e le Olimpiadi ogni giorno su Radio Pret-à-Porter

Il sassofono è lo strumento simbolo del Jazz, genere musicale che deve molto ad Adolphe Sax: il costruttore infatti ha inventato anche il saxotromba e la saxtuba e può essere definito a pieno titolo il padre putativo del jazz e della musica contemporanea. Sfortunatamente ha trascorso gli ultimi anni della sua vita in assoluta povertà ed è diventato famoso solo dopo la sua morte, quando il sassofono è stato utilizzato nelle orchestre, nella musica da camera e nelle bande militari; quando lo strumento ha raggiunto gli Stati Uniti ed è diventato un punto fermo per i musicisti di Jazz il nome di Adolphe Sax è stato consegnato alla storia.

Scritto da: staff

Rate it

Articolo precedente

Curiosità

Le buone notizie fanno bene alla salute, lo conferma la scienza!

Ascolta il nostro GR delle buone notizie! Il mondo ci apparirebbe più roseo se ci fosse raccontato qualche bell’avvenimento, in barba alla bruttezza che pare invaderci ogni giorno. Non è così, o meglio, non è tutto così. Le buone notizie ci sono e farebbe anche bene alla nostra salute ascoltarle un po’ di più. In uno studio condotto su circa 3mila adulti sani, una Università di Londra ha scoperto qualche anno […]

today24 Giugno 2021 8

radio pretaporter bfp00

CONTACT US

0%