Curiosità

Il significato nascosto dietro ai costumi dei Village People

today18 Dicembre 2020 507 1

Sfondo
share close

Un cowboy, un motociclista, un soldato, un poliziotto, un pellerossa e un muratore.

No, non è una barzelletta: stiamo parlando degli amatissimi Village People che, al grido di Y.M.C.A., hanno fatto ballare ben 44.000 persone durante l’esibizione tenutasi a El Paso nel 2009, facendo così entrare la canzone nel Guinnes World Book of Records. Ma qual è il significato dietro a quei costumi che hanno reso i Village People così iconici?

Tutto ha inizio nel 1977, quando i produttori Jacques Morali e Henri Belolo assemblano un gruppo progettato appositamente per attirare il pubblico gay. L’idea dei due produttori musicali è stata geniale: una selezione accurata di costumi accattivanti, ma che allo stesso tempo parodiassero in parte gli stereotipi legati all’immaginario del mondo dell’omosessualità.

Scritto da: staff

Rate it
radio pretaporter bfp00

CONTACT US

0%