Curiosità

MTV Video Music Awards: tutto sulla storia del Moonman

today14 Settembre 2021 6

Sfondo
share close

MTV Video Music Awards: tutte le curiosità su una delle serate musicali più attese dell’anno

Gli MTV Video Music Awards (conosciuti come VMAs) sono i premi assegnati, dal canale televisivo americano MTV, ai migliori videoclip musicali dell’anno. La prima cerimonia degli VMA si è tenuta il 14 settembre del 1984 a New York, presso il Radio City Music Hall. Sul palco della prima edizione si era esibita Madonna sulle note di Like a Virgin indossando l’indimenticabile abito da sposa ed emergendo dalla cima di una torta nuziale. David Bowie, invece, aveva ricevuto il premio di Best Male video per il suo brano China Girl, mentre Cindy Lauper quello di Best Female Video grazie a Girls just wanna have fun. Tra gli altri premiati Michael Jackson per Thriller, gli Eurythmics per Sweet Dreams (are made of this) e i Police per Every breath you take. Insomma un’edizione scintillante.

Come da consuetudine, la cerimonia di premiazione si tiene ogni anno in una diversa città statunitense. Tra i premi assegnati, il più ambito è quello per il Video dell’Anno (Video of the Year). Come anche il Michael Jackson Video Vanguard Award, premio alla carriera che celebra l’artista che più si è distinto per i suoi videoclip musicali. La statuetta consegnata ai vincitori è un astronauta sulla luna, il cosiddetto Moonman, concepita dallo studio Manhattan Design, già ideatore del logo originale di MTV. Il Moonman, nel 2013, è stato ridisegnato dall’artista e provocatore di fama internazionale KAWS e nel 2015 da Jeremy Scott, che lo ha arricchito di una collana della pace, ispirandosi alle barre colorate del segnale tv. Inoltre, dal 2017, per la parità di genere il premio non ha più sesso ed è diventato il Moon Person.

Leggi anche: Fortnite celebra Martin Luther King con un evento speciale

Tra gli artisti vincitori di un Moonman per una loro coreografia è doveroso ricordare Michael Jackson (ideatore del moonwalk e non solo) con Thriller, nel 1984, e Prince con Raspberry Beret, nel 1986. Il videoclip di Thriller è considerato uno dei primi video musicali ad avere una trama, una coreografia, degli effetti speciali, un alto budget e in generale uno stile hollywoodiano. Infatti, prima i video erano generalmente solo dei collage d’immagini, low budget, realizzati solamente per accompagnare la canzone da promuovere. Con i suoi video, Michael Jackson ha introdotto quindi un nuovo concetto d’immagine, rivoluzionando per sempre il mondo musicale.

Scritto da: staff

Rate it

Articolo precedente

Programmi radio

Le ultime news dal mondo Microsoft

Windows 11 uscita, il sistema operativo più semplice e gradevole di sempre Dopo una lunga attesa è stata finalmente annunciata la data di uscita definitiva di Windows 11: a partire dal 5 ottobre gli utenti dotati di Windows 10 potranno usufruire gratuitamente dell’aggiornamento, a patto che il proprio dispositivo lo supporti. Si tratterà di un rilascio graduale: i primi ad essere distribuiti saranno nuovi dispositivi con il sistema operativo integrato, […]

today9 Settembre 2021 7

radio pretaporter bfp00

CONTACT US

0%