Attualità

Travis Scott e Kanye West: un serata leggendari al Circo Massimo

today24 Agosto 2023 11

Sfondo
share close

Il rapper Travis Scott si è esibito la sera del 7 agosto davanti a 60.000 persone a Roma, al Circo Massimo. Il cantante ha presentato i brani del nuovo album Utopia, uscito il 28 luglio. Si è trattato di un evento in esclusiva mondiale. È stato un ritorno in grande stile, visto che il rapper era sparito dalla scena dal 2021 dopo la tragedia accaduta durante un suo concerto, dove erano morte 10 persone.

Tra fiamme e rumore di spari, la sua performance è stata incendiaria. Con l’uso di auto-tune, basi che rimandano a generi gloriosi come il rock progressivo, e mantengono atmosfere cupe. Insomma, uno show da non perdere. Tuttavia, l’intero pubblico è rimasto senza parole quando, a sorpresa, è salito sul palco il genio del rap Kanye West.

LEGGI ANCHE>Kylie Minogue annuncia a sorpresa il nuovo album Tension

 

Trais Scott e Kanye West: evento unico

Travasi Scott canta e rappa poco, sfruttando basi e sequenze e lasciando che il flusso di brani, da “Hyaena” a “Meltdown”, passando per la stessa “Modern jam”, “Live sirens”, “My eyes”, “I know?”. Così ha conquistato lentamente il pubblico. .Lo show non è neppure un concerto vero e proprio, ma una performance, un’installazione artistica vivente.

Durante il concerto Travis Scott  invita a sorpresa sul palco Kanye West, che viene annunciato con il suo nuovo nome d’arte Ye. West non si esibiva dal vivo da oltre un anno e i fan lo hanno accolto con entusiasmo e stupore. I due rapper hanno duettato cantando Can’t Tell Me Nothing, e anche Praise God, brani di Ye.

“Non ci sarei stato io senza di lui, Utopia non ci sarebbe stato senza lui”, ha detto il giovane Travis ringraziando il suo mentore, amico e collaboratore. Infatti Kanye è produttore di quasi 3/4 dell’album. Inoltre in Utopia Travis Scott ha ripreso i suoni sperimentali e le basi scartate di Yeezus, ultimo album di Kanye West.

Le due leggende hanno letteralmente fatto vibrare il terreno dalla loro carica e potenza. Un evento epico che rimarrà nella storia.

SCALETTA:
“Hyaena”
“Thank God”
“Greetings from Utopia”
“Modern jam”
“Aye”
“Sirens”
“Praise god” (con Kanye West)
“Can’t tell me nothing” (con Kanye West)
“My eyes”
“Butterfly effect”

“Highest in the room”
“Circus Maximus”
“Delresto (Echoes)”
“Lost forever”
“Mafia”
“I know?”
“No bystanders”
“Fe!n”
“Topia twins”
“Beibs in the trap”
“Gatti”
“Meltdown”
“Sicko mode”
“Antidote”
“Goosebumps”
“Telekinesis”

 

LEGGI ANCHE>Måneskin, dopo le date italiane sono pronti a partire per il tour mondiale

Scritto da: admin

Rate it
radio pretaporter bfp00

CONTACT US

0%